Sclerosi Multipla – cause, terapie e trattamenti

Sclerosi Multipla Mielina
Condividi

La sclerosi multipla è una malattia infiammatoria, neurodegenerativa e demielinizzante  che produce lesioni a carico del Sistema Nervoso Centrale le cui cause non sono ancora completamente note e nonostante i progressi della ricerca scientifica, attualmente non esiste modo di prevedere il suo decorso clinico.

Cause della Sclerosi Multipla

La cause della sclerosi multipla non sono a tutt’oggi note, mentre sono note i meccanismi alla base della malattia , si tratta di un meccanismo autoimmune. In particolare il meccanismo di sviluppo della malattia si basa su una risposta immunitaria anormale diretta contro la mielina  del sistema nervoso centrale, che viene aggredita e distrutta. Le conseguenza sull’organismo sono il rallentamento delle trasmissioni di impulsi elettrici lungo le connessioni nervose.

Per quanto riguarda la causa, numerose ricerche scientifiche sembrano indicare una combinazione di più fattori, almeno due che interagiscono tra loro:

– una predisposizione genetica alla malattia
[Esposito F, Guaschino C, Sorosina M, Clarelli F, Ferre’ L, Mascia E, Santoro S, Pagnesi M, Radaelli M, Colombo B, Moiola L, Rodegher M, Stupka E, Martinelli V, Comi G, Martinelli Boneschi F. Neurol Neuroimmunol Neuroinflamm. 2015 Jul 9;2(4):e129.]

– agenti ambientali in grado di stimolare il sistema immunitario
[Cullen O’Gorman, Robyn Lucas, and Bruce Taylor Environmental Risk Factors for Multiple Sclerosis: A Review with a Focus on Molecular Mechanisms Int J Mol Sci. 2012; 13(9): 11718–11752.]

Analizzando il primo fattore, la predisposizione genetica,  vediamo che è dimostrato da studi di associazione sull’interno genoma(GWASs). Tali studi confermano il ruolo del background genetico con un coinvolgimento dei geni coinvolti nella risposta immune implicati nella patogenesi della Sclerosi Multipla. [Bashinskaya W. Kulakova OG, Boyko AN, Favorov Av, Favorova OO. A revieew of genome-wide association studies for multiple sclerosis: classical and hypothesis-driven approaches. Hum Genet. 2015 Sep. 25]

Oltre al fattore genetico è necessario anche l’intervento di un fattore ambientale esterno capace di stimolare il sistema immunitario a reagire in modo abnorme aggredendo la mielina e dando inizio alla Sclerosi Multipla.

Terapie e trattamenti della Sclerosi Multipla

Ad oggi non esiste una terapia farmacologica in grado di guarire dalla Sclerosi Multipla. Negli ultimi decenni sono in corso di sperimentazioni oltre 50 molecole farmacologiche virtualmente efficaci sui sintomi della Sclerosi Multipla. I farmaci sono attualmente utilizzati per ridurre i distrurbi della malattia e alleviare i sintomi associati.

Nel trattamento della Sclerosi Multipla non di minore importanza sono:

1. La riabilitazione neuro-motoria
Un trattamento riabilitativo attivo, rispetto ad uno passivo è in grado di migliorare le prestazioni e di incidere sulla ristrutturazione funzionale e strutturale del sistema nervoso centrale. [Heine M, van de Port I, Rieteberg MB, van Wegen EE, Kwakkel G. Exercise therapy for fatigue in multiple sclerosis. Cochrane Database syst Rev. 2015 Sep.]

2. L’alimentazione
Evidenze scientifiche hanno dimostrato che seguendo una dieta bilanciata ed equilibrata può migliorare le condizioni di salute. Come ad esempio il corretto apporto di carboidrati, vitamine, sali minerali e acidi grassi. [Riccio P, Rossano R. Nutrition facts in multiple sclerosis. ASN Neuro. 2015 Feb 18;7(1)]. Continua la lettura per avere maggiori informazioni sui legami tra alimentazione e sclerosi multipla.

3. Le attività ludico ricreative
Queste attività aiutano il soggetto malato a reinserirsi nel tessuto sociale e possono aiutare ad accettare la patologia e l’integrazione all’interno della famiglia e della società.

Condividi

Lascia un commento

Questo sito utilizza cookie tecnici e di navigazione per migliorare l'esperienza di navigazione.